Rivista-savej-8-news-sito

Rivista Savej 8 è in edicola!

Esce questa settimana nelle edicole di tutte le province del Piemonte un nuovo numero di Rivista Savej.

Percorrere i sentieri della memoria è importante ancor più oggi, in questi “giorni di fuoco” che il mondo sta vivendo. A partire dalle atrocità operate dai nazisti riportate alla luce dall’Armadio della vergogna, eventi terribili come la strage di Meina o gli incendi di Boves. Ma anche le testimonianze che ci narrano di emigrazioni, mestieri stagionali, passaggi clandestini e contrabbando tra Piemonte e Francia, oggi incredibilmente attuali. O lo sfruttamento del lavoro minorile dei bimbi spazzacamini di fine Ottocento testimoniato dalle fotografie della famiglia novarese dei Faraggiana.

Il ricordo si anima anche grazie a uno dei più grandi scrittori del Novecento, Beppe Fenoglio, in occasione del centenario della sua nascita riviviamo le vicende narrate nel cuore delle sue Langhe e rievochiamo le fumne delle sue opere. E restando proprio nel Cuneese scopriamo l’amore e la difesa della tipicità dell’Ordine dei Cavalieri del Tartufo e dei Vini di Alba e i mille anni di arte e cultura della città di Savigliano. Restando nel territorio, con un secolo di storia alle spalle il Parco nazionale del Gran Paradiso si racconta in prima persona.

L’ottavo numero è ricco di fotografie antiche e moderne, ma compaiono anche approfondimenti, consigli di lettura e una rubrica dedicata alla storia delle parole piemontesi. Troverete inoltre:

  • Il vermut Peliti’s, magico incontro tra Moscato e spezie indiane
  • Dal bric al truc, i nomi delle montagne piemontesi
  • Il Frankenstein perduto di Eugenio Testa
  • Gli ottant’anni dell’Oasi Zegna

Rivista Savej vi aspetta in edicola, ma non solo.

Abbonamenti e numeri arretrati sono acquistabili sul nostro sito: www.libreriasavej.it.