Quarto_stato_home_page-ridimens

Pellizza da Volpedo: ricordi di famiglia

A Giuseppe Pellizza avevamo già reso omaggio tempo addietro sulle pagine di Rivista Savej portandovi alla scoperta della sua casa-studio e dei luoghi che ispirarono all’artista la sua opera più celebre, Il Quarto Stato.

In occasione dell’anniversario della sua scomparsa, (Pellizza morì infatti suicida il 14 giugno 1907) ritorniamo sulla figura del Maestro divisionista raccontandovi la sua storia da un punto di vista insolito, quella della sua famiglia.

Gabriele Reina, lontano parente di Giuseppe Pellizza, descrive sulle pagine di Rivista Savej di questa settimana, la sue prime infantili impressioni di fronte all’immenso Quarto Stato e i ricordi della famiglia di Pellizza, velati dall’oscura ombra del suicidio.