Donne-aeronaute-per-sito

Le prime donne a volare sopra Torino

Torino, 1812. Una gran folla si raduna intorno al Castello del Valentino e volge entusiasta lo sguardo verso il cielo. Marie Madeleine Sophie Armant, nota al pubblico per essere moglie e collaboratrice del celebre aeronauta Jean-Pierre François Blanchard, il primo uomo a trasvolare in mongolfiera il canale della Manica, sorvola la città con un pallone aerostatico, è la prima donna a volare sopra il cielo di Torino.

Quella di Madame Blanchard fu un’impresa ardimentosa ed eroica, seguita negli anni da altre coraggiose aeronaute, come Élisa Garnerin, la prima donna a lanciarsi con il paracadute dai Giardini Reali nel 1827 e Anna Demichelis, ribattezzata la sposa volante per aver tentato nel 1893 il primo viaggio di nozze in mongolfiera in Europa. Lo sapevate che la città di Torino fu teatro di un altro primato nella storia del volo? La prima donna al mondo a volare su un aereo a motore decollò infatti proprio dal quartiere Crocetta nel 1908.
Si vola su Torino questa settimana con Rivista Savej!

Con le avventure di queste donne controcorrente e coraggiose vi salutiamo prima della pausa estiva e vi ricordiamo che tante altre storie di grandi fumne piemontesi le potete trovare sul quarto numero di Rivista Savej appena pubblicato! 

Buone vacanze!

Autrice dell’articolo è Manuela Vetrano alias “La civetta di Torino“.