Carlo-nigra_disegno-della-rocca-di-castellazzo-ridimens

La Rocca dei Caccia

In epoca medioevale costruire una fortezza era l’unico modo per difendersi dalle invasioni e per proteggere i propri possedimenti dai nemici, ed è proprio con questa funzione che è sorta l’imponente costruzione situata oggi di fronte al palazzo comunale di Castellazzo Novarese. La Rocca dei Caccia, dal nome della famiglia che se ne impossessò nel Quattrocento, si presenta come un complesso di costruzioni edificate e sviluppatesi tra il 1000 e il 1500 ed ha oggi una dimensione molto ridotta rispetto al passato. La fortezza assunse infatti un’importanza notevole ad un certo punto della sua storia tanto da cambiare il nome del paese che la ospita.

Oggi decadente e abbandonata, la Rocca è in realtà un tesoro da proteggere e rivalutare.

Ripercorriamo la sua storia e quella delle famiglie che vi hanno abitato, questa settimana su Rivista Savej.