Villa-cento-croci-ridimens

I fantasmi di Villa Centocroci

A Pino Torinese, nella frazione Centrocroci, nella via Centocroci, al numero 14, si erge tra la fitta vegetazione una villa, detta appunto Villa Centocroci, fatta costruire nel 1888 da Giovanni Fiora, professore all’Accademia militare di Torino e vicino a Casa Savoia.

Realizzata su un progetto dello stesso Fiora utilizzando maestranze locali, la villa fu teatro nel 1910 di un omicidio efferato in cui persero la vita lo stesso Fiora e la sorella Benvenuta con cui il Fiora viveva. Da quei tragici fatti, leggende e storie di fantasmi avvolgono in un alone di mistero la villa.

Rivista Savej ha incontrato per voi Paolo Edoardo Fiora di Centocroci, discendente di Giovanni Fiora e attuale proprietario della villa, con il quale siamo andati a scoprire la storia di questa solitaria dimora adagiata sulla collina torinese. Sono i fantasmi o la storia ad aleggiare tra queste solitarie stanze?