El-buletin-img3

Ël Buletin ëd l’Academia e la lenga d’oé

Continua l’appuntamento semestrale con il Buletin ëd l’Academia di Bruno Villata, sul sito www.piemunteis.it è stato infatti pubblicato il nuovo numero di aprile.

È un bollettino ricco di memorie e passione quello che scrive questo mese Bruno Villata. Un salto nel passato che ci permette di scoprire come lui, che ha sempre parlato torinese senza saperlo scrivere, per varie vicissitudini della vita si sia trovato a studiarlo e ad approfondirne aspetti sconosciuti. Dall’incontro con Gianrenzo Clivio, alla scoperta fortuita della Mischesprake dei Sermoni Subalpini, fino all’amicizia con Enrico Eandi, dal Canada, passando per la Romania, Villata ci racconta la sua scoperta di quella che definisce lingua d’oé.

Per chi ancora non lo conoscesse il Buletin di Bruno Villata è una pubblicazione periodica che tratta di argomenti semplici e alla portata di tutti. Originariamente destinato ai Piemontesi che vivono fuori dall’Italia, nella sua prima versione i diversi testi in piemontese erano accompagnati dalla traduzione in una delle lingue forti: italiano, castigliano, francese o inglese. Negli anni, visto il sempre maggiore interesse dimostrato dai lettori verso l’uso del piemontese, si è pensato di scrivere il Buletin solo in questa lingua, ma usando una grafia semplice e accessibile a tutti quelli che conoscono l’italiano o il castigliano.

Buona lettura!