Osservatorio-astrofisico-torino

A caccia di pianeti!

“C’è vita oltre la Terra?” è una domanda su cui l’uomo si interroga da sempre. La scoperta nel 1995 del primo pianeta extrasolare ha aperto nuove frontiere di studio, tanto che la ricerca di nuovi mondi è diventata uno degli argomenti di punta della moderna astrofisica. Molti studi sono nati quindi con l’obiettivo di scoprire l’esistenza di altri pianeti al di fuori del Sistema Solare con lo scopo di individuarne di simili alla nostra Terra e di valutarne quindi l’abitabilità.

Da 10 anni opera presso l’Osservatorio Astrofisico di Torino un gruppo di “cacciatori di pianeti”, tra loro il dott. Mario Damasso responsabile della recente scoperta di Proxima Centauri c, una Super-Terra che ruota attorno a Proxima Centauri, la stella più vicina al Sole.

Lo abbiamo intervistato per voi per sapere com’è arrivato a questa scoperta, quali risvolti avrà in futuro la sua ricerca e molto più semplicemente come si svolge la giornata tipo di un astrofisico.

Questa settimana su Rivista Savej vi portiamo molto lontano, oltre il nostro Sistema Solare, verso l’infinito!