La lingua piemontese

La lingua piemontese del prof. Bruno Villata rappresenta una pietra miliare sulla strada della valorizzazione della lingua piemontese, che vanta una sua precisa identità nell’ambito delle lingue romanze e segna un punto di svolta, dopo il quale non sarà più possibile considerare il piemontese come dialetto della lingua italiana.

Nell’opera l’analisi delle strutture grammaticali e sintattiche viene affiancata e sostenuta da numerosi esempi in lingua piemontese, ciascuno finalizzato a rendere esplicita la corrispondente regola, ma che nell’insieme possono essere letti come un manuale di conversazione, utilissimo per chi il piemontese lo vuole imparare o, già praticandolo, lo vuole affinare.

La lingua piemontese è quindi lo strumento giusto per imparare a scrivere il piemontese.
Al lettore, qualunque sia l’area linguistica in cui si identifica, una sola raccomandazione: les cum it parle!

Ulteriori risorse linguistiche sono disponibili sul sito Piemunteis.it.

Il volume è disponibile anche come e-book, nei seguenti formati: Epub, Mobi.

Compra la versione cartacea su  

Compra l’e-book su  

Torna ai libri